Idee dalla cantina

Speciale - Idee dalla cantina

Non si butta via niente... soprattutto se brilluccica!!!

All'inizio era una scrivania con un unico piccolo mobiletto di tre cassetti. Poi, dopo aver invaso con scatoline varie un angolo del salotto (rigorosamente in prossimità del divano, per quando mi sento più stanca) e diversi angoli della cucina (perchè se invece sono presa dal lavoro....non mi fermo nemmeno mentre cucino!!!) ho capito che così proprio non potevo andare avanti!!!!
Amo le perline, amo le pietre dure, amo gli Swarovski....ed amo le nostre novità settimanali: riesco sempre a trovare una nuova idea ispirata dalle nuove forme e gli effetti sempre nuovi..... e così faccio il mio acquisto, poi mi avvio verso casa e non posso far a meno di provare un latente senso di colpa....o no! di nuovo!?!? Ma non potevo usare quelle che già ho?!?!....eh no, effettivamente non potevo! Perchè quando uno è ispirato è ispirato!!!

Insomma, per ovviare al problema dovevo necessariamente trovare una soluzione: cosa fare di tutte le "rimanenze"?!?
Cosa fare se la mia creazione ha richiesto l'impiego di 40 bicono e la confezione ne contiene 48?!? Quasi sempre di una confezione ci avanza qualche pezzo e quasi mai nella creazione successiva riutilizziamo lo stesso colore, ed allora?!? Ed allora per fortuna abbiamo taaaanta creatività!
E così con un pò di attenzione agli accostamenti ed il componente giusto potremmo creare gioielli unici anche con le perline che abbiamo in casa!!!



Et voilà: la Collana!!!

La mia passione per i prodotti Vintaj e per tutti i colori delle perle Swarovski portano l'inevitabile conseguenza di un cassetto pieno pieno di mezze confezioni di perle e, soprattutto, tanti "inutili" pezzetti di catena... aggiungo un filo metallico d'ottone.....et voilà....un grande elegantissimo classico (proposta anche da Chanel):
basta creare tanti cappietti con le varie perle e collegarli agli spezzoni di catena con gli anellini e la collana è pronta!



Quest'anno...

...non appena ho visto i progetti di Ale e Pamela non ho saputo resistere, e mi sono data anche al cucito!!!! Ho fatto le loro borse.....vabbè le mie non sono proprio come gli originali....ma per essere alle prime armi ci accontentiamo!.....Ora ho un problema......nella mia già affollatissima craft room non c'è posto per scampoli di stoffa e poi con le mie manie di riciclo non son riuscita a gettare nemmeno i pezzetti più insignificanti! Alla fine con quelli più "sostanziosi" mi cimenterò in un progetto di patchwork...tanto per non farsi mancare proprio nulla!! Mentre col resto ho creato la prima decorazione autunnale per la mia casetta, una ghirlanda! E' davvero semplicissima da realizzare: basta tagliare delle striscioline larghe circa 2,5/3cm (la lunghezza varia da 10 a 14cm ....in base a quanto è alto lo scampolo! Vi sconsiglio di utilizzare pezzetti più piccoli, sono più difficili da annodare....oppure fate le striscioline più fini!). Per realizzare la struttura ho utilizzato il filo in acciaio di Beadalon, una volta realizzato il cerchio ho chiuso creando un cappio avvolto. Le striscioline vanno poi semplicemente annodate lungo il supporto alternando tra loro i vari pattern. Per appenderla un bel laccio in velluto...



Quante volte vi sarà capitato che di una confezione di cordoncini e fettucce varie vi rimanesse un avanzino pressocchè inutile?!?

Io li conservo sempre tutti, spesso li ho utilizzati per infiocchettare regali e pensierini vari, ma poi ho pensato che anche da tanti pezzetti avrei potuto ottenere un'unica coloratissima collana!
Per realizzare una collana "Wrap" basta avvolgere su un tubolare di base (può essere un caucciù da 5mm, una climbing cord da 10mm o qualsiasi altro materiale si presti a dare corpo alla nostra collana!) i vari spezzoni di cordoncino e fissarne le estremità con un goccio di colla!! Per la struttura della collana nella foto abbiamo scelto 3 fili di cuoio da 5mm ed è poi realizzata con rimanenze di Microfibra d'Alcantara e cordoncino in Seta Naturale! Semplice ed originale!





Adoro i mezzi cristalli...
...ma le rimanenze inziavano ad essere proprio troppe!!!

Ed allora ho comprato una bobina di SuperLon e con un uncinetto 1,5 ho fatto una semplice catenella inserendo qua e la un mezzo cristallo da 4mm. Credo che lo farò ancora, questo semplicissimo bijoux mi sta dando tanta soddisfazione, può essere indossato come bracciale multigiro o come collana, lunga o multigiro. Per renderla più pratica ho scelto una chiusura magnetica, l'unica accortezza....la prossima volta il filo lo prendo più contrastante con i mezzi cristalli che ho a disposizione (stavolta mi son lasciata guidare dal gusto personale!) ed inserirò più perline lasciando al massimo 8maglie tra una perlina e l'altra....credo che utilizzerò la stessa tecnica per smaltire le pietre dure da 4mm!!!



Questa collana sembra semplicissima vero?!?!

E se vi dicessi che per comporla ho impiegato più di tre giorni!!?!! Beh si, sono tutte vecchie perline (alcune vecchissime, altre addirittura arrivate fallate); è tutto un gran minestrone di colori, materiali e fantasie ...ma proprio per questo creare equilibrio non è semplicissimo!! La tavoletta creativa vi sarà di grande aiuto, infatti prima di montare le perline con la tecnica del rosario (chiudendo ad occhiello anche l'altra estremità del chiodino) ho posato e spostato le perline sui binari della tavoletta un centinaio di volte in cerca della giusta composizione!!! Anche qui la scelta delle perline ricade su "quello che c'è", ma vi consiglio d'inserire qua e là qualche componente metallico: dei link, qualche coppetta (io ho scelto gli onirici componenti Vintaj) o anche delle semplici spiraline o altre decorazioni handmade con la tecnica wire!



Gli anelli a grappolo sono un "vecchio classico" che non ha certo bisogno di presentazione!!

Con questa Base per Anello con 10 anellini (RB15155) non dovrete far altro che scegliere le tonalità giuste tra le vostre perline, combinarle tra loro con gusto ed equilibrio!! Poi non resterà che montarle sulla base con chiodini a testa piatta o tonda, la tecnica è quella del cappio avvolto. Nell'anello con le varie perline di Hematite, per donare più carattere alla creazione non ho saputo resistere alla tentazione d'inserire il magnifico RAINDROP Swarovski....si lo so, avevamo detto di utilizzare le perline che abbiamo in casa....ma avete visto che luce?!!!!?